Fra Angelico - L'annunciazione a Maria

(Madrid - Prado, restaurata di recente)

Vedi l'annunciazione di fra Angelico a Firenze - click
 

fra Angelico, Annunciazione di Prado restaurata
Fra Angelico, Annunciazione a Maria (Prado Madrid, restaurata di recente)
Sotto: Dettaglio del giardino - 
Diligenza e abilità per ogni piccolo dettaglio

 

hortus conclusus - fra Angelico annunciazione Prado

Meravigliosi e incredibilmente freschi i colori di questo quadro, dipinto 600 anni fa a tempera su legno. Ancora colori preziosi (lapislazzuli e oro), L'angelo piuttosto burrascoso, Maria si piega alla parola del sì. Il punto di fuga di nuovo nella piccola finestra della stanza, questa volta aperta con il suo semplice arredamento. 
 
Nel 1611 il quadro arrivò in Spagna, nel 1861 fu "riscoperto" in un convento di donne a Madrid e arrivò al Prado. Il restauro l'ha riportato al suo splendore originale. 
 
Significativamente e meravigliosamente, il giardino chiuso è stato aperto - alla cacciata dell'uomo dal paradiso. Il dipinto respira già lo spirito del Rinascimento in Italia, celebrato come l'inizio della modernità.
 
Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Meravigliosi e incredibilmente freschi i colori di questo quadro, dipinto 600 anni fa a tempera su legno. Ancora colori preziosi (lapislazzuli e oro), l'angelo piuttosto burrascoso, Maria si inchina alla parola del sì. Il punto di fuga di nuovo nella piccola finestra della stanza, questa volta aperta con il suo semplice arredamento. 

Nel 1611 il quadro arrivò in Spagna, nel 1861 fu "riscoperto" in un convento di monache a Madrid e arrivò al Prado. Il restauro l'ha riportato al suo splendore originale. Significativamente e meravigliosamente, il giardino chiuso è stato aperto - alla cacciata dell'uomo dal paradiso. Il dipinto respira già lo spirito del Rinascimento in Italia, celebrato come l'inizio della modernità.

 


 

Bello, vero e buono: i tre scopi della vita nell'arte e nella filosofia greca. Tutte e tre le qualità sono collegate internamente, si verificano simultaneamente e possono essere scambiate. Costituiscono la natura umana perfetta.

Fino all'inizio dei tempi moderni (Rinascimento nel XIV secolo), Dio era visto come la fonte primordiale dell'essere e dell'attività ed era lodato e venerato nelle arti. Da allora, l'uomo come immagine di Dio si è spostato al centro della contemplazione. L'uomo gusta il bello, riconosce il vero e compie il bene. Le arti e le scienze umane conducono verso l'uomo perfezionato.

Questo lavoro parla di "arte e meditazione". Come a scuola, si presenta il vedere e riconoscere il bello. Come nel museo, guardare e percepire si approfondisce nell'apprezzare il vero e il reale, il sano e il buono. La meditazione è una strada reale verso la percezione e l'apprezzamento di un'immagine, della musica, di tutto ciò che è bello e buono. Occhio e orecchio, testa e cuore, tutto l'essere umano viene così nobilitato ed elevato al bello, al vero e al buono.

Arte e meditazione

Clicca sulle immagini:
 

Icaro di Matisse Repin - i battelieri del Volga Nudo scende le scale - Duchamp Chagall - Crocifissione bianca - Chagall

Matisse/Icaro  -  Repin/battellieri del Volga  -  Duchamp/Nudo scende le scale  -  Chagall/Crocifissione Bianca


 

  Brancusi - bacio  Icone copteumorismo animaliBoccioni - chiasso della strada entra nella casa
Brancusi/Il ba cio (1912)              Icone copte                  Nuovo: Um orismo              Boccioni/strada  ne lla casa


Icone copte - Francesco degli animaliElia nel deserto - iconafra angelico - annunciazione  Miró Smiling

Icone copte                Elia nel deserto                 Fra Angelico - Annunciazione            Miró - Smiling


Caravaggio vocazione di Matteo Munch - il grido - Munch van Gogh - Notte stellata - van Gogh Shiva Nataraja - danza
Caravaggio/Matteo        Nuovo: Mun ch/L'urlo       Van Gogh/Starry night         La  Danza di Shiva Nataraja

Amedeo Modigliani, Nu couché (1917)

Nu couché, che è stato messo all'asta nel maggio 2021 per 157 milioni di dollari a New York!

ars & mediation
KUNST & Meditation

Bernhard Frei, Cappuccini
 39012 Merano (BZ)
Via delle corse 153

Tel.: +39 0471 365703
 

DICHIARAZIONE
Queste pagine di arte e meditazione privata 
sono destinate esclusivamente ai miei amici.
Non c'è nessun interesse commerciale o finanziario.

Se ci fosse una infrazione non volontaria 
contro diritti di autori, mi scuso e
prego di informarmi dell'errore.